24 Aprile 2002

La De Filippi risponde al Codacons: Non è la fabbrica delle illusioni


“Non è la fabbrica delle illusioni“

Roma- “Sono giovani, carini, uguali a milioni di coetanei: le ragazze non potrebbero fare le Blu Belles, l`ora della pizza bianca con la Nutella è sacra. La forza di Saranno famosi è questa: c`è gente vera, guardiamo al talento, il resto non conta“. Maria De Filippi sta seduta a gambe incrociate sulla panca di legno chiaro, circondata dai “suoi“ ragazzi.[…]
Il Codacons pensa che Saranno famosi sia una “fabbrica di illusioni“. “Noi non promettiamo niente“ ribatte la conduttrice, “questa è una scuola. I valori che trasmette il programma sono anti-televisivi per eccellenza: qui non c`è nessun belloccio, le ragazze sono normali. Nessuno vuole diventare star.[…]

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox