18 Settembre 2018

L’ emergenza sanitaria

 

Il Codacons ha presentato un esposto alla procura con l’ ipotesi di reato di attentato all’ incolumità pubblica nei confronti di enti locali e aziende. La magistratura in realtà sta già indagando per epidemia colposa. L’ associazione consumatori però ha alzato l’ asticella scrivendo all’ Arpa perché intervenga per effettuare i «controlli sulle acque del fiume indagando sulle cause che hanno determinato questa situazione di pericolo e degrado civico e perché siano individuati i colpevoli di un’ epidemia senza precedenti».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox