16 Marzo 2018

L’ assicurazione a Prato? Il doppio di Aosta

PRATOTornano a crescere le tariffe delle polizze Rc auto praticate in Toscana. E come al solito la provincia di Prato si trova in cima alla classifica. È quanto afferma il Codacons, che mercoledì ha diffuso un rapporto elaborato dall’ associazione sulla base dei dati Ivass, secondo cui assicurare un’ auto in Toscana costa oggi mediamente 475,3 euro all’ anno (contro una media nazionale di 420 euro) con una crescita delle tariffe del +1,6% rispetto al trimestre precedente. A livello provinciale Prato è la città dove l’ Rc auto costa di pi (616,2 euro), seguita da Firenze (526,9 euro), Pistoia (523,6 euro), Massa-Carrara (516,3 euro), Lucca (492,6 euro), Pisa (490,8 euro), Livorno (440,0 euro), Grosseto (384,0 euro), Arezzo (376, 3 euro), Siena (344,4 euro). Rispetto ad Aosta dove la Rc auto costa solo 312 euro, sostiene il Codacons, “chi risiede a Prato spende quasi il doppio, ossia il 97% in più per assicurare la propria automobile”. Secondo il sito Facile.it, invece, sono oltre 300.000 le auto private che, in Toscana, non sono in regola con la revisione, vale a dire il 13,95% di quelle registrate nella regione. I numeri arrivano da un’ indagine compiuta su dati aggiornati al 31 ottobre 2017. In base ai calcoli del comparatore, la provincia con il maggior numero di vetture non revisionate è Firenze (76.142), quella con i valori più bassi Massa-Carrara (19.742). A Prato le auto senza revisione sarebbero 23.185.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this