8 Agosto 2014

Jet in ritardo di 26 ore, viaggi-incubo su Volotea

Jet in ritardo di 26 ore, viaggi-incubo su Volotea

VENEZIA UNA DOPPIA ODISSEA durata un giorno. È decollato da Venezia, con un ritardo di 22 ore, l’ aereo della compagnia Volotea per Olbia. Un altro volo della stessa compagnia ha invece lasciato l’ aeroporto di Torino per raggiungere quello sardo con 26 ore di ritardo e 150 passeggeri inferociti. Il primo velivolo ha lasciato lo scalo veneto alle 14,32 per la gioia della gran parte dei 117 stoici passeggeri. Qualcuno, infatti, tra ieri e mercoledì ha rinunciato alla vacanza in Sardegna, pur avendola già pagata. Il Codacons invita i passeggeri a chiedere il risarcimento per i disagi. «È un loro diritto. La compagnia – osserva l’ associazione dei consumatori – deve risarcire gli utenti per i danni arrecati e per la riduzione del periodo di villeggiatura subito dagli stessi». La compagnia ha tentato di minimizzare. «Questi ritardi – ha spiegato Volotea – sono dovuti ad alcuni problemi tecnici che purtroppo sono capitati a breve distanza uno dall’ altro e hanno avuto perciò ripercussioni a catena sull’ operativo della compagnia aerea su varie tratte».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox