18 Maggio 2009

JESOLO: BUS E TAXI DOPO LA DISCOTECA

 
IL CODACONS: INIZIATIVA LODEVOLE, MA SERVONO PIU’ CONTROLLI DA PARTE DELLE FORZE DELL’ORDINE

Il Codacons promuove le iniziative avviate a Jesolo e in altri comuni del NordEst finalizzate a garantire una maggiore sicurezza stradale e tutelare i giovani che si mettono alla guida dopo una notte passata in discoteca.
“Idee come il "Night Bus" vanno benissimo – spiega il Presidente Codacons, Carlo Rienzi, candidato alle prossime elezioni provinciali a Venezia – ma da sole non bastano a risolvere il problema delle stragi del sabato sera ed evitare i tanti incidenti stradali che si verificano dopo una serata in discoteca. Lo dimostrano i dati fatti registrare nelle altre città dove sono stati avviati progetti simili. A tali iniziative, quindi, è necessario associare una serie di controlli da parte delle forze dell’ordine, nelle zone dove sono situati i punti di incontro dei giovani. Controlli che – prosegue Rienzi – devono essere intensificati, specie con l’arrivo della bella stagione e l’incremento di visitatori, al fine di salvare centinaia di giovani vite e garantire la sicurezza stradale nella provincia”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this