29 Aprile 2012

Italo è sui binari da Napoli a Milano

Italo è sui binari da Napoli a Milano

ROMA – Italo, il treno della società privata di Luca Cordero di Montezemolo Ntv, ha fatto ieri il suo debutto sui binari. Proverà a sfidare il Frecciarossa di Trenitalia. Una partenza graduale con due coppie di convogli sulla Napoli-Milano. Treni pieni, grazie anche alla coincidenza con il lungo ponte del 1 maggio.Soddisfatti i passeggeri. Polemiche da parte del Codacons che denuncia «disservizi» e «discriminazioni». Il primo Italo è partito alle 7 di ieri mattina da Napoli, con tappe a Roma, Firenze e Bologna. «Finalmente un’ alternativa», hanno commentato i passeggeri. «Per la prima volta in Europa – ha detto l’ amministratore delegato Giuseppe Sciarrone – i viaggiatori hanno avuto la possibilità di scegliere».Critico, invece, il Codacons che, a bordo del primo Italo con i propri delegati, ha denunciato disservizi («Il wi-fi non funzionava – ha spiegato il presidente Carlo Rienzi – suscitando le proteste dei molti passeggeri») e discriminazioni. Ovvero la possibilità per i passeggeri di accedere dalle carrozze Smart a quelle di livello superiore. L’ azienda, però, smentisce assicurando che non è stata impedita la possibilità di muoversi fra gli ambienti del treno e che il malfunzionamento del wi-fi è stato «prontamente risolto».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox