24 Ottobre 2018

Italo nel mirino dell’Antitrust

 

Finiscono sotto la lente dell’Antitrust le offerte di Italo. Lo rileva Repubblica.it analizzando il bollettino settimanale dell’autorità garante, nel quale spunta un’istruttoria nei riguardi della società Ntv.
I dubbi dell’Antitrust riguardano le offerte speciali e la promozione di questi verso la clientela con prezzi altamente accattivanti. Per chi vuole però finalizzare l’acquisto diventa difficile trovare posto o, comunque, non ai prezzi indicati nelle offerte.

Per l’Agcm inoltre, le indicazioni in merito all’impossibilità di cambiare o farsi rimborsare i biglietti comprati in offerta non sarebbero esposte in maniera chiara al cliente e, infine, si suppone che Ntv alzi i prezzi di base dei biglietti durante il periodo promozionale per abbassarli nuovamente prima della scadenza dell’offerta, rendendo così vani gli sconti.

Il fatto curioso che osserva Repubblica.it riguarda però le segnalazioni in merito alla questione: oltre alle principali associazioni dei consumatori, Udicon e Codacons, sarebbe stato il principale concorrente, Trenitalia, a “fare la spia” all’Antitrust.

Impossibile non ricordare però quando Trenitalia stessa è stata oggetto delle indagini e delle sanzioni dell’Autorità garante. Anche in quell’occasione erano le offerte non offerte a stuzzicare l’attenzione dell’Agcom e a Trenitalia lo “scherzetto” costò una multa da 5 milioni di euro.

Dal canto suo Italo si è mossa tempestivamente, quando già un paio di settimane fa, è stata avviata l’indagine. «Nuovo Trasporto Viaggiatori Spa, relativamente all’indagine avviata dall’Antitrust su ipotetiche e presunte condotte commerciali scorrette – fanno sapere in una nota dall’azienda -, sta collaborando fattivamente e in totale trasparenza con l’Autorità, certa di poter dimostrare la piena correttezza dei propri comportamenti. L’esposto, si precisa, è stato presentato da Codacons, Udicon e Trenitalia, unico e diretto competitor di Italo».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox