20 Marzo 2018

Italgas: accordo su qualità con 18 associazioni consumatori

 

(ANSA) – ROMA, 20 MAR – Accordo tra Italgas e le maggiori diciotto associazioni dei consumatori riconosciute dal Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti, oggi presso il ministero dello Sviluppo economico, per puntare insieme ad “un costante miglioramento degli indici di qualità del servizio”. Con un focus, in particolare, – spiega la società – sul “programma di sostituzione dei tradizionali misuratori del gas con gli smart meters, contatori di ultima generazione predisposti per la telelettura”: un piano che “riguarda tutti i 7,5 milioni di utenti serviti dal gruppo Italgas: sono già stati installati circa 2,8 milioni di apparecchi con l’obiettivo di completare il piano all’inizio del 2020”. Il protocollo d’intesa “giunge a compimento di un percorso durato alcuni mesi”: un confronto tra azienda e associazioni dei consumatori servito ad analizzare “approfonditamente le aree oggetto di possibile cooperazione assumendo reciproci impegni. Il documento, che vuole essere un punto di partenza per una collaborazione sempre più efficace, prevede il monitoraggio semestrale dei suoi effetti e della idoneità degli strumenti messi in campo, con la possibilità di integrarli o svilupparne di nuovi”. A firmare il protocollo d’intesa, con l’A.d. di Italgas Reti, Paolo Bacchetta, le associazioni Acu-Associazione Consumatori Utenti, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, CittadinanzAttiva, Codacons, Confconsumatori, Centro Tutela Consumatori Utenti, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Udicon, Unione Nazionale Consumatori e Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox