22 Gennaio 2020

Istat, Codacons: per industria flop totale, governo intervenga

 

Roma, 22 gen. (askanews) – Ancora un flop totale per l’industria italiana, che a novembre registra un fatturato fermo su mese, mentre gli ordinativi crollano del -4,3% su base annua. Lo afferma il Codacons, commentando i dati forniti oggi dall’Istat.

“Ancora una volta l’industria fa registrare numeri estremamente negativi – spiega il presidente Carlo Rienzi – Dopo la produzione, a novembre anche ordinativi e fatturato deludono le attese, con dati che attestano la grave crisi che attanaglia il comparto industriale italiano, e che prosegue oramai da troppi mesi”.

“Il governo deve correre ai ripari intervenendo per salvare le industrie italiane, attraverso misure di sostegno e rilancio perché, di questo passo, i dati negativi dell’industria avranno ripercussioni pesanti su occupazione, Pil e sull’intera economia nazionale”, conclude Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox