fbpx
26 Settembre 2019

INTOSSICAZIONE ALIMENTARE A “ROMICS” NEL 2014: CHIEDI IL RISARCIMENTO DEI DANNI SUBITI!

    Si sono appena concluse, presso la Procura di Roma, le indagini preliminari relative al caso di intossicazione alimentare che colpì alcuni visitatori della manifestazione “Romics” presso la Nuova Fiera di Roma.

    I FATTI

    All’edizione del 2014 del Festival del fumetto “Romics”, in uno stand allestito all’interno di un padiglione della Fiera di Roma, circa trenta visitatori accusarono malori dopo aver mangiato del sushi avariato e il cui consumo obbligò gli stessi a far ricorso al ricovero in ospedale. Sul posto intervennero i Carabinieri e il 118 e, in base alle indagini svolte, fu poi accertato il pessimo stato di conservazione degli alimenti detenuti e poi venduti all’interno dello stand senza aver rispettato la cd. “catena del freddo”, su un banco non refrigerato a temperatura ambiente.

    L’INIZIATIVA CODACONS

    Il Codacons mette a disposizione di tutti coloro i quali hanno riportato conseguenze dalla consumazione del cibo avariato un team di legali che si occuperà della costituzione di parte civile nel procedimento penale per il risarcimento dei danni subiti.

    In questa fase, quindi, tutti i visitatori del Festival colpiti da malori o ricoverati in ospedale possono segnalare all’Associazione la loro posizione e monitorare l’andamento della vicenda in vista della richiesta di risarcimento.

    PER ADERIRE

    Per pre-aderire gratuitamente, senza impegno, all’iniziativa ed essere aggiornati dal Codacons riguardo gli sviluppi della vicenda clicca qui. La pre-adesione non comporta l’obbligo di aderire in seguito all’eventuale azione legale vera e propria.


        Previous Next
        Close
        Test Caption
        Test Description goes like this
        WordPress Lightbox