11 Marzo 2019

Ingresso al Colosseo più caro dal 1° novembre

 

L’aumento del ticket di ingresso per il Colosseo non è certo una buona notizia per i turisti e in generale per gli amanti della cultura, soprattutto quando i rincari riguardano siti e beni culturali patrimonio dell’umanità che appartengono a tutti. Lo afferma il Codacons, commentando la decisione di portare da 12 a 16 euro il prezzo del biglietto per il Colosseo.

“L’incremento tariffario del +33% è senza dubbio abnorme, e ci chiediamo come saranno utilizzati i maggiori proventi derivanti dall’aumento del biglietto – spiega il presidente Carlo Rienzi –. Ci auguriamo che le risorse derivanti dagli ingressi alla struttura siano interamente utilizzati per migliorare l’offerta culturale della capitale, e non vadano in tasca a soggetti privati o utilizzati per fini diversi”.

A comunicare l’aumento del biglietto base di accesso al monumento principale della Capitale, Foro romano e Palatino, è stata il direttore del Parco archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo, spiegando che questa scelta “rende l’offerta più trasparente e leggibile da parte del pubblico, allineando il prezzo del ticket agli altri siti turistici mondiali”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox