15 Febbraio 2006

INFLUENZA AVIARIA. Consumatori chiedono campagna informativa del Governo per combattere psicosi

Il Codacons chiede alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al Ministero della Salute e delle Politiche Agricole di intraprendere subito una massiccia campagna informativa sulla sicurezza dei controlli delle carni aviarie. “Non si capisce, infatti – denuncia l`associazione – perché il Governo invada le televisioni con spot ingannevoli sulle grandi opere non fatte e poi se ne freghi di aiutare gli allevatori di polli e tacchini che sono ridotti sul lastrico o di informare correttamente il consumatore per evitare il rischio psicosi“. Il Codacons invita tutti i consumatori a proseguire nell`acquisto delle carni bianche. Ecco i principali motivi: – è sicura e sana perché gli allevamenti sono sottoposti al controllo veterinario; in ogni caso, anche se fosse infetta, basterebbe una qualunque cottura per uccidere il virus; – è conveniente ed il calo della domanda ha fatto ulteriormente calare il prezzo; – è molto digeribile (salvo la pelle); – ha un modesto contenuto di grassi; – è più morbida della carne rossa; dà un ottimo contributo di proteine.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox