6 Dicembre 2017

Influencer, archiviato l’ esposto contro Fedez: «Ora serve una legge»

 

L’ Antitrust archivia l’ esposto per pubblicità occulta nei confronti del rapper Fedez che nei mesi scorsi era finito nel mirino di Unione nazionale consumatori e Codacons per le sue foto sui social network. Ne dà notizia l’ avvocato dell’ artista Cristiano Magaletti che sottolinea come l’ Autorità garante per la concorrenza e il mercato abbia verificato «la correttezza della pratica commerciale dell’ artista». Il giudice di X Factor, a questo punto, si rivolge al Parlamento italiano e rilancia: «Subito una legge, chiara ed esplicita! Ci vuole un decalogo specifico su come segnalare le attività di sponsor ai consumatori. Una legge per tutti, dagli influencers, ai cantanti, ai calciatori». processo per truffa 29 novembre 2017 «Non era avvocato». Condanna per l’ ex consulente legale di Fedez Sul tema, infatti, esiste un vuoto legislativo che non permette agli influencer di avere certezze sul corretto comportamento da tenere nell’ attività di sponsor di brand: infatti, «è data facoltà all’ Agcm – fa sapere lo staff dell’ artista – di adottare provvedimenti sulla base di quanto previsto dal Codice del Consumo, ma si tratta di norme in gran parte non più attuali poiché dettate in un periodo precedente allo sviluppo del marketing digitale. Così, nella pratica, i testimonial non sanno cosa devono scrivere per segnalare ai consumatori il contenuto pubblicitario di un post». © Riproduzione riservata.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox