31 Agosto 2011

INFLAZIONE: ISTAT; AD AGOSTO SALE AL 2,8%, TOP DA 2008

    IL CODACONS: CONFERMATE LE NOSTRE PREVISIONI. VACANZE 2011 LE PIU’ CARE DEGLI ULTIMI 10 ANNI

    A SETTEMBRE PREVISTO NUOVO RIALZO DEI PREZZI

     
    Il tasso d’inflazione in crescita al 2,8% nel mese di agosto conferma in pieno le previsioni del Codacons: le vacanze 2011, sotto il profilo degli incrementi di prezzi e tariffe, sono state per gli italiani le più care degli ultimi 10 anni.
    La riprova è data dagli aumenti registrati nel settore benzina (+16% su 2010), trasporti (+5,7%), traghetti (+61,4%), aerei (+5,1%), treni (+9,7%).
    Rincari di prezzi e tariffe che hanno prodotto maggiori spese per chi ha deciso di andare in vacanza pari a +360 euro a famiglia rispetto lo scorso anno.
    “Ora temiamo una nuova ondata di aumenti dei prezzi al dettaglio nel mese di settembre – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Con la riapertura degli esercizi commerciali, infatti, i listini potrebbero subire ritocchi al rialzo, con effetti negativi sui consumi e sul tasso di inflazione, e con un conseguente depauperamento del potere d’acquisto delle famiglie”
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox