31 Luglio 2007

INFLAZIONE: IN CALO TABACCHI E ENERGIA MA E` CARO TAVOLA

IL CODACONS: PUNIRE LE SPECULAZIONI SUI PREZZI DEI PRODOTTI ALIMENTARI IL CUI CONSUMO CRESCE NEL PERIODO ESTIVO






Il dato che vede l?inflazione in ribasso a luglio all?1,6%, per quanto poco credibile, è caratterizzato da aumenti consistenti nel settore alimentare, con i prodotti freschi aumentati del +3,1%, frutta +6,5%, pesce +3,4%.

?Tutti prodotti il cui consumo evidentemente cresce nel periodo estivo ? afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi ? circostanza che spinge molti venditori ad aumentarne il prezzo, così da incrementare i guadagni grazie alla maggiore domanda da parte dei consumatori. Contro le speculazioni e gli aumenti ingiustificati dei prezzi dell?ortofritta e dei prodotti alimentari in genere servono più controlli e severe sanzioni ? conclude Rienzi ? soprattutto perché si tratta di beni primari di cui le famiglie italiane non possono fare a meno?.


Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox