14 Settembre 2018

Inflazione, Codacons: stangata su vacanze italiani, trasporti +4,2%

 

MILANO (LaPresse) – Inflazione, Codacons: stangata su vacanze italiani, trasporti +4,2%. “I dati Istat sull’inflazione confermano in pieno il ‘salasso’ sulle vacanze degli italiani. Che hanno subito un forte rialzo di prezzi e tariffe in tutto il comparto turistico e dei trasporti”. Lo afferma il Codacons in una nota. “Sulle ferie di agosto degli italiani si è abbattuta una vera e propria stangata. Con l’intero settore dei trasporti che ha subito una impennata del +4,2% rispetto al 2017 – spiega il presidente Carlo Rienzi -. Le ripercussioni sulle tasche dei consumatori sono state pesanti: per spostamenti e trasporti una famiglia con due figli spende oggi 223 euro in più su base annua (+147 euro la famiglia ‘tipo’)”.
Inflazione, Codacons: stangata su vacanze italiani, trasporti +4,2%

In linea generale il rialzo dell’inflazione all’1,6% determina una maggiore spesa pari a +493 euro su base annua per la famiglia ‘tipo’, cifra che sale a +625 euro annui se si considera una famiglia con due figli – prosegue il Codacons. “Si prevede un autunno ‘bollente’ sul fronte dei prezzi e delle tariffe, con listini in aumento e rincari a catena a danno delle famiglie, in particolare nel comparto scuola, alimentari ed energia – afferma Rienzi – Sulle tasche dei consumatori pende poi la spada di Damocle del possibile aumento Iva, mentre si attende l’annunciato taglio alle accise sui carburanti che consentirebbe di spegnere la fiammata dell’inflazione”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox