31 Agosto 2022

INFLAZIONE, CODACONS: SI CONFERMA MAXI-STANGATA SU TASCHE DEI CONSUMATORI. CON TASSO ALL’8,4 % STANGATA DA 3.352 EURO ANNUI PER FAMIGLIA CON DUE FIGLI

     

    RECORD PER ALIMENTARI, +10,6% SU 2021. SUBITO TAGLIO IVA PER OTTENERE RIDUZIONE IMMEDIATA DEI LISTINI E INTERVENTI SU ENERGIA E CARBURANTI

     

    I dati Istat sull’inflazione di agosto confermano in pieno l’allarme stangata lanciato dal Codacons e aggravano la situazione delle famiglie italiane alle prese con abnormi rincari di prezzi e tariffe.
    Il tasso di inflazione all’8,4% si traduce, considerata la totalità dei consumi annui delle famiglie italiane, in una maggiore spesa pari a +2.580 euro annui per la famiglia “tipo”, che raggiunge i +3.352 euro annui per un nucleo con due figli – calcola il Codacons.
    “Siamo in presenza di una vera e propria emergenza nazionale che avrà effetti pesanti sull’economia e spingerà una fetta di popolazione verso la soglia di povertà – spiega il presidente Carlo Rienzi – Il Governo non può più perdere tempo, e deve intervenire con urgenza su alimentari, energia e carburanti, tagliando subito l’Iva sui generi alimentari (i cui prezzi hanno subito ad agosto un rincaro record del +10,6% su base annua), fissando un price cap a luce e gas e bloccando la risalita dei listini di benzina e gasolio” – conclude Rienzi.

     

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox