14 Maggio 2010

Inflazione: Codacons; estate “salata”, +120 euro per vacanze

venerdì, 14 maggio 2010 – 12:04

ROMA (MF-DJ)–I dati sull’inflazione diffusi oggi dall’Istat "preannunciano un’estate salata per i cittadini italiani". Lo afferma il Codacons, commentando i dati Istat che vedono le tariffe aeree aumentare del 14,9% rispetto al mese di marzo e del 13,4% rispetto all’aprile dello scorso anno, i pacchetti vacanza tutto compreso crescere del +5,9% (+3,8% sul 2009), i parchi divertimento del +2,1% (+1,9% sul 2009) e i prezzi degli altri servizi di alloggio del +1,2%, (+0,3% sul 2009).

"In base alle nostre stime, queste percentuali si tradurranno in una maggiore spesa per le vacanze estive fino a +120 euro a cittadino rispetto al 2009 -afferma il presidente Codacons, Carlo Rienzi- Rincari che si riverseranno soprattutto nel settore dei pacchetti vacanze con mete estere, e che potrebbero addirittura essere piu’ pesanti qualora la corsa dei carburanti non dovesse arrestarsi. La conseguenza di tali aumenti sara’ la rinuncia alle vacanze da parte di molte famiglie, una riduzione significativa dei giorni di villeggiatura e la scelta di mete piu’ vicine onde contenere i costi di trasporto". com/ren

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox