10 Febbraio 2009

INDUSTRIA: ISTAT, PRODUZIONE 2008 – 4,3%

     
    IL CODACONS CHIEDE ESENZIONE PER BOLLO AUTO E TRAPASSO

    In base ai dati resi noti oggi dall’Istat la produzione industriale nel 2008 è calata mediamente del 4,3%.
    Secondo il Codacons, però, il dato realmente preoccupante è il calo di dicembre, con un tracollo del 12,2% su base annua (14,3% l’indice corretto per giorni lavorativi), un dato che dimostra che la crisi è solo all’inizio e che per il futuro non ci si può che aspettare un ulteriore crollo dei consumi.
    Per questo le ultime misure anticrisi varate dal Governo sono del tutto insufficienti. Da un lato si aiuta solo chi può permettersi di cambiare l’auto, dall’altro si incentiva l’acquisto di elettrodomestici solo per l’esigua minoranza di italiani che stanno già ristrutturando la casa e che peraltro si presume non abbiano bisogno di sostegno finanziario.
    Per il Codacons, se si vuole rilanciare il settore auto che guida il crollo del settore industriale, occorre ridurre tutte le tasse che gravano sui tartassati automobilisti, esentando gli italiani dal pagamento di tutti i balzelli esistenti, dal bollo auto alle tasse sul trapasso, dal costo della revisione dei veicoli alle accise sulla benzina che sono un record europeo, prevedendo inoltre interventi sul costo delle polizze rc auto.
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox