21 Gennaio 2009

INCIDENTI STRADALI: CODACONS PROVOCA, ELIMINARE SEGNALETICA

 
          
            (ANSA) – ROMA, 21 GEN – Di fronte ai dati resi noti oggi dal
ministro dei Trasporti, Altero Matteoli, sugli incidenti
stradali, il Codacons lancia una provocazione: "eliminare ogni
segnaletica delle strade urbane".
   "Si tratta – spiega l’associazione in una nota – del
cosiddetto ‘shared space’, ossia spazio condiviso, che consiste
nell’eliminazione su una strada di qualsiasi forma di
segnaletica, dai semafori alle strisce pedonali, dai cartelli
alle linee che separano i sensi di marcia. L’unica regola in
vigore sarebbe quella di non superare un prefissato limite di
velocità. Lo scopo è quello di responsabilizzare gli
automobilisti attraverso l’assenza di segnaletica stradale che
li costringerebbe inevitabilmente a prestare più attenzione
alla strada e alla guida".
   In Europa, sottolinea ancora il Codacons, "tale sistema ha
portato a grandi risultati. In Danimarca, in Olanda e in
Inghilterra l’eliminazione in alcune strade della segnaletica ha
favorito una forte riduzione del numero di incidenti e dei morti
(dal 35% al 100%)". (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox