fbpx
12 Agosto 2019

INCIDENTE NORWEGIAN AIR: FATTO GRAVISSIMO E PERICOLOSO CHE POTEVA AVERE CONSEGUENZE DRAMMATICHE, IMMEDIATO RISARCIMENTO DI TUTTI I DANNI SUBITI

    L’ASSOCIAZIONE ASSISTE I CITTADINI NELL’INVIO DEI RECLAMI E LA GESTIONE DELLE PRATICHE DI RISARCIMENTO E CHIEDE DI INDAGARE PER STRAGE E TENTATO OMICIDIO

    Il Codacons scende in campo sul caso dell’incidente a un aereo Norwegian Air, che il giorno 10 agosto ha disseminato frammenti di motore di circa 5-10 centimetri sul Comune di Fiumicino, frazione di Isola Sacra, colpendo e danneggiando alcune abitazioni e automobili di via Cabruna, via Mariotti, via Ceccotti, Via Ingrellini e via Opacchiasella. Un fatto gravissimo e pericoloso, che – oltre a determinare l’annullamento del volo – ha messo a repentaglio la sicurezza dei residenti e provocato ingenti danni a tutti i cittadini che si trovavano in quel momento nella zona interessata. Il fatto che nessuno sia stato colpito, infatti, nulla toglie alla gravità dell’accaduto e al pericolo corso: proprio per questo sarà la magistratura penale a dover accertare i reati commessi (indagando per tentato omicidio e strage), comprese cause e responsabilità di un fatto che poteva avere conseguenze ben più drammatiche.

    Al di là dei necessari accertamenti sulle cause dell’incidente da parte delle Autorità competenti ai fini dell’accertamento delle relative responsabilità, l’Associazione chiede quindi alla compagnia aerea l’immediato e doveroso risarcimento di tutti i danni subiti.

    Inoltre, l’Associazione ha deciso di mettere a disposizione dei cittadini un canale dedicato per l’inoltro segnalazioni in merito all’incidente, nonché l’assistenza nell’invio dei reclami e la gestione delle pratiche di risarcimento.

    Per tutti i cittadini rimasti coinvolti nella vicenda è possibile scrivere all’indirizzo info@codacons.it per ricevere l’assistenza legale dell’Associazione.

     

        Previous Next
        Close
        Test Caption
        Test Description goes like this
        WordPress Lightbox