fbpx
4 Marzo 2015

In A4 scontro tra tir e pullman di studenti: 50 feriti e tanta paura

In A4 scontro tra tir e pullman di studenti: 50 feriti e tanta paura

Un altro incidente in autostrada. Un’ altra scolaresca coinvolta. Lo scontro questa volta è avvenuto sull’ A4, poco dopo la barriera di Milano est, direzione Torino, dove un pullman che trasportava quaranta studenti provenienti da un istituto tecnico di Verona è rimasto incastrato tra due tir. In tutto sono state circa cinquanta le persone coinvolte, ma una sola è in gravi condizioni, gli altri sono soprattutto contusi. La situazione più critica sembrava quella di un 42enne di Saronno che si trovava alla guida di un tir: l’ uomo, coinvolto nell’ incidente, è rimasto a lungo incastrato nelle lamiere della cabina. Una volta estratto è stato subito trasportato con l’ elisoccorso lo ha portato al San Raffaele di Milano. Inizialmente si era parlato di codice rosso, ma arrivato in ospedale il codice è diventato giallo: secondo i medici le sue condizioni non sono preoccupanti. Tra gli studenti portati all’ ospedale San Gerardo di Monza, la situazione più grave è quella di una ragazza che ha riportato un trauma serio al volto e ai denti. Ai compagni di gita sono stati diagnosticati «lievi traumi al rachide cervicale». I fatti Secondo la prima ricostruzione della Stradale, il pullman con a bordo i ragazzi dell’ istituto San Michele di Verona – due terze e una quinta classe che si stavano recando in visita al Museo del cinema di Milano – è stato tamponato da un tir poco prima della barriera di Milano Est, quindi è andato a urtare il camion che lo precedeva. Si tratta del secondo incidente in pochi giorni in cui è coinvolto un pullman di studenti. E il Codacons lancia l’ allarme: «Un’ altra tragedia sfiorata, la questione della sicurezza stradale torna in modo evidente alla ribalta. Servono più controlli non solo sui mezzi pesanti, ma anche sui conducenti, con verifiche periodiche e accertamenti costanti».
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox