28 Febbraio 2017

«Impronte digitali contro l’ assenteismo» La ricetta di De Luca

    «Impronte digitali contro l’ assenteismo» La ricetta di De Luca

    L’ unico rimedio contro i furbetti del cartellino è la timbratura tramite impronta digitale. Ne è convinto il governatore Vincenzo De Luca che, dopo lo scandalo di Loreto Mare, ha dato la sua ricetta per combattere l’ assenteismo. De Luca vorrebbe infatti estendere la firma digitale, già in vigore al Ruggi d’ Aragona di Salerno, a tutti gli ospedali della Campania perché «con l’ impronta digitale non è possibile fare imbrogli». Intanto il Codacons ha lanciato una azione risarcitoria collettiva.
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox