fbpx
7 Dicembre 2015

Ilva: dopo decreto e’ ancora polemica a Taranto (3)

Ilva: dopo decreto e’ ancora polemica a Taranto (3)

 
(AGI) – Taranto, 7 dic.- Per il sindaco, i consigli dell’Asl a proposito dell’esposizione all’aria aperta nelle giornate ventose costituiscono un decalogo ” di tipo precauzionale. In proposito – dice ancora il sindaco – e’ sufficiente consultare il portale regionale della salute di Asl Taranto per verificare la bonta’ dei valori registrati, che proprio nel corso della scorsa settimana hanno fatto rilevare percentuali molto al di sotto dei limiti previsti dalla legge”. Tuttavia, malgrado queste assicurazioni, la polemica non si placa soprattutto sui social e risente anche del fatto che all’Ilva il decreto legge dello scorso venerdi’ ha prorogato la conclusione dell’Autorizzazione integrata ambientale da agosto a dicembre 2016, e in piu’ ha previsto che i nuovi acquirenti dell’Ilva possano modificare la stessa Aia in ragione del ciclo produttivo. Il 10 dicembre, intanto, riprendera’ in Corte d’Assise a Taranto il processo per il reato di disastro ambientale contestato all’Ilva (47 i rinviati a giudizio, di cui 44 persone fisiche, Nicola e Fabio Riva, della proprieta’ dell’azienda, e tre societa’) e l’associazione consumatori Codacons annuncia che chiedera’ “un maxi-risarcimento per gli ammalati tarantini e per tutti i cittadini che rischiano di contrarre patologie gravi”.(AGI) Ta1/Sec

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox