19 Ottobre 2015

Ilva: anche Codacons annuncia costituzione parte civile

Ilva: anche Codacons annuncia costituzione parte civile

(ANSA) – TARANTO, 19 OTT – Il Codacons presenterà richiesta di costituzione di parte civile nel processo per il presunto disastro ambientale causato dall’Ilva, che inizierà domani anche se la prima udienza rischia di slittare per un difetto di notifica. Lo annuncia la stessa associazione precisando che l’istanza verrà presentata anche per conto “di numerosi cittadini tarantini, alcuni dei quali gravemente malati” e sarà “finalizzata a chiedere un risarcimento danni milionario ai responsabili del disastro”. L’azione collettiva promossa, aggiunge il Codacons, è “volta a tutelare gli interessi dei residenti danneggiati sul piano sanitario ed ambientale”. L’associazione si è rivolta a un pool di medici legali costituito da Matteo Vitali, Agostino Messineo, Carmelo Raimondo e Riccardo Calimici. Nel processo sono imputate 44 persone fisiche e tre società: Ilva spa, Riva Fire e Riva Forni Elettrici. I principali reati contestati sono l’associazione per delinquere finalizzata al disastro ambientale, l’avvelenamento di acque e sostanze alimentari, il getto pericoloso di cose, l’omissione di cautele sui luoghi di lavoro e due omicidi colposi in relazione ad altrettanti incidenti sul lavoro.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox