22 Gennaio 2014

«Illeciti guadagni sulle bollette»

«Illeciti guadagni sulle bollette»

Il Codacons ha inviato un esposto alle Procure di Roma, Latina, Frosinone, Rieti e Viterbo, chiedendo di indagare sulle società energetiche operanti nel Lazio. «In merito alla Robin Tax, vale a dire l’ addizionale Ires imposta alle imprese energetiche, la normativa vigente prevede divieto di traslare l’ onere della maggiorazione d’ imposta sui prezzi al consumo con conseguenti illeciti a danno degli utenti ? scrive il Codacons nell’ esposto – Dall’ analisi dell’ Autorità per l’ energia elettrica ed il gas emerge al contrario che, per l’ anno 2011, è possibile che 144 società energetiche abbiano traslato in bolletta, violando la legge, la Robin tax o parte di essa. Per l’ intero 2010 i sospetti sono su 73 società». La conseguenza di tale situazione è che, qualora fosse accertato quanto scritto, vi sarebbero evidenti violazioni della normativa vigente che impone il divieto di traslare l’ onere della maggiorazione d’ imposta sui prezzi al consumo con conseguenti illeciti a danno degli utenti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox