9 Ottobre 2019

Il viadotto perde calcinacci, allarme tra gli automobilisti

Pozzallo. Numerosi calcinacci si sono staccati ieri dal secondo ponte di un cavalcavia di Pozzallo Nord, nella strada che collega la città marinara a Modica, nei pressi della zona industriale. A denunciare il crollo dei calcinacci sono stati alcuni automobilisti che in quelle ore stavano attraversando numerosi l’ arteria stradale in questione.Il crollo ha provocato ovviamente paura tra i conducenti delle auto che hanno segnalato l’ accaduto alle forze dell’ ordine. Sul posto sono poi intervenuti i vigili del fuoco di Modica per verificare quanto accaduto e provvedere alla messa in sicurezza del ponte. A causare il crollo dei calcinacci è stata molto probabilmente la pioggia che nelle scorse ore si è abbattuta anche in provincia di Ragusa. Si tratta di un episodio che avrebbe sicuramente potuto avere anche conseguenze ben più gravi, ma fortunatamente non si sono registrati danni a persone. Non è la prima volta che accade un episodio simile. Esattamente un anno fa ad ottobre alcuni calcinacci si staccarono da un cavalcavia lungo la provinciale che collega Modica a Pozzallo. Da quell’ episodio ne scaturì una nota molto polemica da parte del Codacons sullo stato di salute dei viadotti siciliani con relativo esposto presentato alla Procura della Repubblica di Ragusa perché indagasse per il reato di “attentato alla sicurezza dei trasporti” secondo quanto previsto dall’ articolo 432 del codice penale. La manutenzione dei ponti, dei viadotti e dei cavalcavia, rimane una questione molto seria.C. R. L. R.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox