13 Marzo 2015

Il Tar accoglie un altro ricorso e il Codacons denuncia Alfano

Il Tar accoglie un altro ricorso e il Codacons denuncia Alfano

Dopo aver bocciato la circolare del ministro Alfano sulle trascrizioni dei matrimoni gay contratti all’ estero, il Tar del Lazio ha accolto ieri un altro ricorso presentato dal Codacons in difesa di alcune coppie omosessuali che contestavano il provvedimento. E in virtù di questa sentenza, piuttosto dura con il Viminale, il Codacons sta preparando «una denuncia contro il Ministro dell’ Interno Alfano e contro i Prefetti che hanno contestato le trascrizioni registrate dai sindaci, affinché si valuti se il loro comportamento possa configurare, alla luce di quanto scrivono i giudici, la fattispecie di abuso di atti d’ ufficio».
 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox