27 Febbraio 2014

Il Senato parte civile contro Berlusconi

Il Senato parte civile contro Berlusconi

ROMA – Il Senato della Repubblica è stato ammesso come parte civile nel processo napoletano contro Silvio Berlusconi sulla compravendita dei senatori. Lo ha deciso con una ordinanza letta in apertura dell’ udienza di ieri la Prima sezione del Tribunale di Napoli accogliendo la richiesta avanzata, fra molte polemiche, dal presidente del Senato Piero Grasso. I giudici che devono decidere sulle accuse all’ ex premier Berlusconi e all’ ex direttore dell’ Avanti Valter Lavitola, hanno invece escluso dalle parti civili l’ Italia dei Valori, rappresentata in aula da Antonio Di Pietro, il Codacons e alcuni gruppi di cittadini.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox