13 Settembre 2010

IL RAPPORTO Il Codacons denuncia: sono 12mila gli edifici non in regola

BEN 12.000 scuole italiane presentano gravi criticità e, quindi, rappresentano un potenziale pericolo per studenti, docenti e personale scolastico: lo afferma il Codacons, diffondendo i dati contenuti in un documento del Ministero dell’ Istruzione, che elenca regione per regione le scuole che versano in condizioni di particolare gravità. Per il Codacons gli istituti scolastici sono fatiscenti e le aule più sovraffollate, al punto che in alcuni istituti si arriva a superare quota 35 alunni per classe. Per questo motivo l’ associazione ha deciso di diffidare il ministro dell’ Istruzione e gli Uffici Scolastici Regionali, affinché‚ diano seguito alle disposizioni del Decreto del settembre 2009, disponendo la riduzione del numero di alunni per classe e il rispetto dei limiti previsti dalla legge.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox