26 Marzo 2016

IL NODO

IL NODO

• «Controlli da estendere anche alle strisce blu». A chiedere che, dopo strisce pedonali e scivoli per disabili, il Comune esamini anche lo stato dell’ arte dei parcheggi a pagamento in città, è il capogruppo del Partito democratico in Consiglio comunale, Paolo Foresio. «Bene la verifica su strisce pedonali e scivoli per disabili irregolari, sollecitata dalla diffida di Adoc e Codacons, che ha dato la sveglia al Comune, finora incurante su questa delicata materia» dice Foresio. «Ma, visto che si sta mettendo mano ad un progetto che si auspica ridisegnerà le strisce pedonali di tutta la città, sarebbe utile approfittare di questa occasione – insiste – per estendere i controlli alle strisce blu che non rispettano la distanza rego.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox