fbpx
4 Dicembre 2001

IL GIUDICE ANNULLA LA MULTA AL BAMBINO CHE AVEVA FATTO LA PIPI? AL PARCO

    MILANO: IL GIUDICE ANNULLA LA MULTA AL BAMBINO DI TRE ANNI CHE AVEVA FATTO LA PIPI? AL PARCO IL COMUNE DI MILANO NON SI DA? PER VINTO E PREANNUNCIA IL RICORSO IN CASSAZIONE

    IL GIUDICE MOTIVA LA SENTENZA SOSTENENDO L?INSOPPRIMIBILITA? DELLO STIMOLO DEL BIMBO E STIGMATIZZANDO LA SCARSA TOLLERANZA NEI CONFRONTI DI UN BAMBINO DI APPENA TRE ANNI
    SULLA SCIA DELLE “MAMME DI PARIGI“, ANCHE A MILANO ISTITUITO IL COMITATO “PANNOLINI SPORCHI“ CONTRO IL DEGRADO DELLA CITTA? PIU? INQUINATA D?EUROPA









    Il Giudice di Milano ha annullato l?assurda multa comminata a un bambino di tre anni che, non potendo più trattenere la pipì, l?aveva fatta nell?aiuola di un giardino.

    Si ricorderà che il bimbo, per tali circostanze, subì un forte shock emotivo, nei giorni successivi all?evento si fece la pipì addosso e, rivolgendosi al fratello più grande dopo l?intervento del vigile, esclamò: ?Non voglio morire!?.

    Si chiude quindi il cerchio di una vicenda abnorme che, nella città più inquinata d?Europa, costituisce un caso esemplare d?indifferenza nei confronti dei bambini, nonostante la disarmante dichiarazione del Comune di voler ricorrere in Cassazione.
    I genitori milanesi, stanchi di subire l?inquinamento atmosferico, i topi negli asili, i giardini con siringhe ed escrementi animali, hanno costituito il comitato ?Pannolini sporchi?: come le ?mamme di Parigi?, minacciano di abbandonare i pannolini sporchi in segno di protesta per denunciare il degrado.

    L?Avv. Marco Maria Donzelli, Presidente Nazionale del Codacons, si dichiara soddisfatto della sentenza dei giudici e la definisce ? di normale buonsenso?.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox