30 Giugno 2015

Il dossier Inutili, quasi inutili o da «razionalizzare»

Il dossier Inutili, quasi inutili o da «razionalizzare» Nati per assumere, ogni anno costano venti miliardi Leggete l’ elenco e scoprite quanti servono davvero

• Un “esercito silenzioso” di immobili, personale, stipendi e finanziamenti. Una mole spaventosa di nomi, cariche, riserve elettorali e potere economico. Un gigantesco elenco di proprietà dello Stato e delle sue migliaia di ramificazioni che fa dell’ Italia l’ unico Paese al mondo in cui “enti inutili”, quasi inutili e da sottoporre a “dimagrimento”, vivono e sopravvivono come un mostro dalle cento teste e dai mille tentacoli che costano al contribuente italiano decine e decine di miliardi di euro. MAPPA GIGANTESCA Una mappa gigantesca che raccoglie un numero sterminato di organismi immortali il cui taglio non è riuscito né all’ ex commissario alla spending review, Carlo Cottarelli, né ai suoi predecessori, né a nessun governo, tantomeno a quello di Matteo Renzi. Una creatura ormai mitica che continua ad inghiottire i soldi degli italiani, certa che nessuno potrà mai imporgli una cura dimagrante. Ad oggi, infatti, come testimoniato dal Codacons, l’ Italia si poggia su ben 500 veri e propri “enti inutili”, a cui vanno aggiunti quelli utili solo in parte (pochi quelli preziosi e indispensabili) e quelli inutilmente grossi. MILIARDI SPRECATI Solo i 500 classificati dall’ Associazione dei consumatori costano alle casse dello Stato 10 miliardi di euro l’ anno. Ma molto più alta è la spesa sostenuta per mantenere l’ intero carrozzone che si estende lungo l’ intera penisola, persiste in ogni regione, campa nelle province e non boccheggia nemmeno nei Comuni. Calcolan do semplicemente gli eletti a livello nazionale, regionale e locale, i vertici delle autorità indipendenti, i membri del governo, delle giunte, i vertici degli enti e dei relativi consigli, nonché i vertici delle aziende di Stato, le controllate e le partecipate con i loro uomini di nomina pubblica, e immaginando un guadagno di sole mille euro a testa (nella realtà c’ è chi guadagna più del presidente degli Stati Uniti), ogni annose se ne vanno via circa venti miliardi di euro. Insomma, a libro paga di “Pantalone” si conterebbe la bellezza di circa quarantottomila dirigenti i quali, oltre allo stipendio, incamerano “incentivi” IL LIBRO Queste osservazioni sono contenute nel libro scritto del giornalista Antonio Parisi, «Enti inutili. La rapina agli italiani.
luca rocca

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox