fbpx
17 Ottobre 2005

Il Codacons sollecita reparti infettivi negli ospedali

ROMA. Due misure immediate chieste dal Presidente del Codacons, Carlo Rienzi al ministro Storace e ai governatori delle 20 regioni italiane per il problema dell`influenza aviaria. Anzitutto – riferisce una nota – “dopo il parere UE, bloccare la caccia anche in Italia, anche solo come misura di prevenzione. Non ha senso infatti che in un paese sia possibile cacciare liberamente mentre in quello confinante la caccia sia vietata; in secondo luogo impedire il sovraffollamento degli ospedali, con i medici di famiglia che, per paura di sbagliare, alla prima telefonata del paziente lo mandano al pronto soccorso, intasando i nosocomi italiani“. Il Codacons chiede quindi una immediata ispezione da parte dei Nas in tutti i pronto soccorso esistenti in Italia per valutarne l`efficienza e la funzionalità. Indispensabile poi per l`associazione l`istituzione di un reparto infettivo speciale in ciascuna Regione, dotato di medici informati ed esperti, in cui veicolare i casi sospetti. Il Codacons infine chiede di effettuare una campagna informativa relativamente ai doveri dei medici di famiglia, imponendo la visita domiciliare nei casi gravi e la visita ambulatoriale con un monitoraggio costante dell`apertura degli ambulatori anche sabato e domenica. Sul fronte dei farmaci, mercoledì al ministero della Salute ci sarà un incontro con le aziende farmaceutiche titolari di farmaci antivirali. L`iniziativa, annunciata pochi giorni fa dal ministro Francesco Storace, ha l`obiettivo di fare il punto sulle capacità di produzione e approvvigionamento di medicinali utili in caso di bisogno. Giovedì e venerdì Storace e alcuni esperti del ministero saranno in Inghilterra per la riunione informale dei ministri della Salute, che si terrà vicino Londra. E sempre a fine settimana ci sarà un vertice di specialisti veterinari e rappresentanti delle organizzazioni internazionali in Canada (andranno anche esperti italiani) per tracciare il quadro più aggiornato sull` influenza aviaria.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox