6 Aprile 2018

Il Codacons Scatta la protesta«Gesto violento»

Annunciato un esposto Il caso della bimba non accolta all’ asilo di Torre Pellice «è un gesto di inaudita violenza e gravità di cui i responsabili dovranno rispondere dinanzi alla giustizia». È il commento del Codacons, che parla di «eccessi inaccettabili». L’ associazione annuncia che presenterà denuncia alla Procura di Torino contro il sindaco di Torre Pellice, il comando dei vigili urbani e l’ istituto scolastico. «La bambina coinvolta nell’ episodio e i suoi genitori – dice il presidente Carlo Rienzi – hanno subito una vera violenza. Per questo non possiamo esimerci dal presentare denuncia».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox