2 Ottobre 2007

Il Codacons: in Italia come in Inghilterra

“Vietare il fumo al volante“

Il Codacons: in Italia come in Inghilterra



ROMA. Il divieto di fumo al volante in vigore in Inghilterra fa rapidi proseliti anche da noi. “Visto che il governo italiano copia tante cose dagli altri governi, copi anche il provvedimento britannico“ dice il presidente di Codacons Carlo Rienzi, che si dichiara favorevole alla sanzione in vigore nel nuovo codice stradale britannico. “Anche in Italia si era fatta una proposta simile, ma poi – ha affermato Rienzi – non se ne è fatto più niente“. “Fumare mentre si guida è gravissimo, perchè – spiega il presidente di Codacons – per accendere una sigaretta si sta per 5 secondi alla cieca, senza avere il controllo totale dell`auto“. “Giusto fare altrettanto“ sostiene il professor Silvio Garattini, farmacologo di fama mondiale e direttore dell`Istituto Mario Negri, da sempre sostenitore della battaglia contro il fumo. “Ci sono dei dati – ricorda Garattini – che indicano con chiarezza come molti incidenti avvengano perchè il guidatore era intento a estrarre o a fumare una sigaretta, perdendo concentrazione“.

    Aree Tematiche:
  • FUMO
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox