3 Aprile 2002

Il Codacons fa causa ai Ministeri

Meno incidenti automobilistici


ROMA ? Meno incidenti automobilistici, ma più vittime sulle strade delle vacanze pasquali. Secondo i dati resi noti dal Viminale, nel periodo compreso tra il 29 marzo e il 1 aprile, gli incidenti mortali sono stati 57 e le vittime 68; l`anno scorso, nel periodo pasquale compreso tra il 13 e il 16 aprile, gli incidenti mortali erano stati 51 e le vittime 58. Delle 68 persone decedute in incidenti automobilistici durante il ponte di Pasqua, ben 31 avevano meno di
30 anni. Complessivamente, gli incidenti sono stati 2.230 contro i 2.592 del 2001. In diminuzione anche i feriti: 1.969 contro i 2.069 del 2001.
Positivo, invece, il bilancio della società Autostrade. Nel rientro dalle vacanze di Pasqua gli incidenti sono diminuiti del 15%, i feriti dei 30% e i decessi del 43% contro un aumento delle auto circolanti del 3%. Oltre 8 milioni le auto circolanti, che hanno percorso, complessivamente, 600 milioni di chilometri.
Una maxi-causa di risarcimento danni per le vittime registrate sulle strade nelle vacanze pasquali sarà avviata dal Codacons, che chiederà ai ministeri degli Interni e della Difesa complessivamente 1 milione di euro di risarcimento danni.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox