18 Gennaio 2001

-IL CODACONS ESCE DAL PROTOCOLLO SOTTOSCRITTO TRA ASSOCIAZIONI DI CONSUMATORI E ANIA

    PER LA RIFORMA DELLA LEGGE RC AUTO -TROPPO POCHI £ 1.200.000 PER OGNI PUNTO DI INVALIDITA? RISPETTO ALLE ATTUALI £ 1.700.000 RICONOSCIUTE DAL TRIBUNALE DI MILANO ED ALTRE 24 CORTE D?APPELLO D?ITALIA

    -MIGLIAIA DI SINISTRI IN PERICOLO DI SVENDITA PER MENOMAZIONI FISICHE GRAVISSIME

    Il Codacons si ritira dal protocollo RC Auto fra associazioni di consumatori e ANIA (associazione delle compagnie di assicurazioni) in quanto ritiene inaccettabile la riduzione del risarcimento del danno biologico da £ 1.700.000 a £ 1.200.000 a punto.
    La Corte d?Appello di Milano ed altre 24 Corti d?Appello della Repubblica Italiana hanno stabilito in £ 1.700.000 il valore medio da risarcire alla persona che ha avuto una menomazione fisica a seguito di un sinistro stradale.
    Invece oggi alcune associazioni di consumatori vorrebbero insieme all?ANIA ridurre la valutazione del danno biologico.
    Sono a rischio milioni di risarcimenti e la svendita di un danno impagabile quello che riduce l?integrità della vita.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox