fbpx
9 Ottobre 2018

Il Codacons diffida il Comune

SEREGNO (gza) Dal Codacons ancora una diffida all’ Amministrazione. Stavolta il Coordinamento di associazioni per la tutela dell’ ambiente e dei diritti di utenti e consumatori evidenzia il degrado e l’ incuria del parchetto fra via Cairoli e via Mameli, nel quartiere Santa Valeria. Rifiuti sparsi, immondizia e persino qualche siringa fra le panchine rotte o danneggiate dai vandali scrive il Codacons, che riprende la segnalazione del nostro Giornale la scorsa settima na. «Anche l’ erba si erge ormai incolta e selvaggia» denuncia il coordinamento, che ricorda le segnalazioni prima dell’ estate dei residenti «stanchi di dover attraversare un parco ricoperto di pattume e totalmente abbandonato a se stesso. All’ epoca addirittura era facile ritrovare corvi intenti a rovistare nei sacchetti dei rifiuti abbandonati. Un’ area verde vessata dalla trascuratezza e dall’ incuria, nel silenzio delle autorità che nonostante le ri chieste dei residenti non hanno posto in essere rimedi incisivi». Il Codacons chiede quindi immediati interventi di manutenzione nel parchetto «per renderlo nuovamente vivibile e fruibile per i cittadini». Nel recente passato il coordinamento delle associazioni aveva «bacchettato» il Comune per l’ enorme pozzanghera al margine di via Wagner, sempre in zona Santa Valeria.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox