4 Gennaio 2002

Il Codacons denuncia: i sardi all?estero non possono acquistare i biglietti agevolati

Ecco cosa è capitato a due passeggeri in partenza per Roma e Milano, le tratte superprotette. Il primo è un agente di commercio che lavora nella capitale: «Sono nato a Sinnai: ho cercato di prenotare da Cagliari un volo per Roma, presso il call center Alitalia: mi hanno negato la tariffa agevolata perché non risiedo in Sardegna. Ma non bastava essere nato qui per avere lo sconto?». Il secondo caso ha per protagonista un sardo, libero professionista a Milano: non è potuto venire a Cagliari perché gli uffici Meridiana non gli hanno concesso lo sconto («vale solo per i residenti»). Ma le sorprese non finiscono qui: niente rimborsi in caso di mancata partenza e penale di 30 mila lire in caso di spostamento della prenotazione. L?altra nota di protesta è del Codacons: «Alitalia non sta vendendo le tariffe residenti sui circuiti internazionali di prenotazioni. Ci chiediamo come gli emigrati sardi all?estero possano acquistare i biglietti scontati se le agenzie estere non possono vendere queste tariffe».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox