fbpx
26 Aprile 2019

IL CODACONS DENUNCIA I RINCARI A 104 PROCURE

 

Il Codacons dichiara guerra all’ aumento dei prezzi della benzina, che in alcune stazioni di servizio autostradali hanno superato i due euro al litro, inviando un esposto a 104 Procure a cui chiede di verificare che non sia stato commesso il reato di aggiotaggio. Ipotizzando «speculazioni» legate ai ponti del 25 aprile e del 1 maggio, la stangata per le famiglie sarebbe di oltre 110 milioni di euro.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox