25 Febbraio 2005

Il Codacons chiederà 4 milioni di risarcimento

ROMA – Un risarcimento danni di 4 milioni di euro, l`accertamento delle responsabilità e sanzioni adeguate. Sono le richieste contenute in una diffida presentata dal Codacons alla Juventus, al Coni, alla Figc e al ministero della salute. L`associazione dei consumatori chiede alla società calcistica, tramite un atto formale presentato ai sensi della legge 281/98, un risarcimento di 4 milioni di euro, per la «sistematica ed illecita somministrazione di farmaci agli atleti e per la manipolazione clinica finalizzata al miglioramento delle prestazioni». A Coni e Figc si chiede invece di accertare e sanzionare la responsabilità per il doping e frode sportiva, nonché ogni altra eventuale violazione delle norme federali.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox