3 Dicembre 2002

Il Codacons chiede un?indagine sul flop di “Uno di noi“

Il Codacons chiede un?indagine sul flop di “Uno di noi“

ROMA ? Dopo l`ultima sconfitta di Uno di noi battuto sabato scorso dal programma della De Filippi su Canale 5, il Codacons ha intenzione di chiedere alla Commissione Finanze di Camera e Senato di aprire un`indagine sul flop del sabato sera di Raiuno che, dice una nota dell`osservatorio sulla qualità dei programmi: «pesa come un macigno» perchè, perdendo audience, «non contribuisce certo ad aumentare la vendita dei biglietti della Lotteria».

Sempre dal Codacons poi la richiesta di un`indagine sui costi esorbitanti pagati dalla Rai a Bibi Ballandi produttore del programma di Raiuno. Ballandi da sempre fornisce spettacoli televisivi alla Rai, chiavi in mano, i cui punti di forza sono artisti di grande popolarità come Morandi. All?interno dell?azienza pubblica ci si chiede come mai la Rai non sia in grado di produrre da sé, inventando magari nuovi format come fa Mediaset, gli show necessari al palinsesto, a costi sicuramente più bassi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this