18 Gennaio 2022

Il Codacons chiede di rigiocare Milan-Spezia: cosa dice il regolamento

MILANO – “Milan-Spezia è stata condizionata da un gravissimo errore tecnico dell’arbitro. Si tratta senza dubbio di un episodio che danneggia i tifosi, gli scommettitori ed il regolare svolgimento del campionato di calcio“, ha scritto il Codacons, che chiede così ufficialmente la ripetizione della sfida tra Milan e Spezia, dopo l’errore dell’arbitro Serra.

Cosa dice il regolamento

Il regolamento su questo tema, però, è molto chiaro: per poter ripetere una gara è necessario evidenziare un errore tecnico da parte del direttore di gara, previa sua ammissione nel rapporto di gara. L’errore di Serra (fischiare il fallo su Rebic) è in realtà semplicemente un errore di interpretazione: l’intervento sul calciatore rossonero poteva essere sanzionato. Lasciare giocare sarebbe stata la scelta più logica, ma non concedere il vantaggio in un’occasione del genere, rientra nei poteri discrezionali dell’arbitro. Nessun errore tecnico, nessuna chance, di ripetere il match.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox