18 Ottobre 2002

Il Codacons avverte: «Occhio alle offerte con ribasso esagerato»

Il Codacons avverte: «Occhio alle offerte con ribasso esagerato»

Il Codacons mette in guardia chi cerca una casa da acquistare dalle offerte mirabolanti che si trovano facilmente. Gli annunci – recentemente finiti nel mirino della trasmissione televisiva «Le iene» – parlano di appartamenti in zone richiestissime con canoni d`affitto molto ribassati rispetto alle tendenze del mercato. Da Bergamo non sono giunte segnalazioni di questo genere, ma il Codacons avverte comunque che «non bisogna crederci perché si tratta di falsi annunci, ideati per attirare i clienti in trappola. Una volta stabilito il contatto, chissà come mai la casa immancabilmente non è più disponibile. Per svelare il nome del proprietario, però, il centro servizi chiede una somma solitamente attorno ai 170 euro, che vanno pagati dopo la firma di un contratto capestro col quale si libera il centro servizi da ogni responsabilità. Poi, quando si contatta il presunto proprietario della casa, l`immobile non risulta più disponibile. I danneggiati sono quelli che sono costretti disperatamente a cercare un alloggio, a prezzo ragionevole: studenti e immigrati soprattutto». Per fermare questo fenomeno – che dilaga soprattutto nelle grandi città – il Codacons ha chiesto al Garante del mercato e della concorrenza, responsabile anche in materia di pubblicità ingannevole, di intervenire impedendo la pubblicazione di questi falsi annunci.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox