4 Luglio 2009

Il Codacons: “Assistenza legale ai passeggeri del volo per Sharm”

 Tempo d’estate, tempo di disavventure per i viaggiatori, soprattutto per chi sale sui cosiddetti "voli speciali" per raggiungere le località sognate al momento della prenotazione.  Ma spesso il sogno si trasforma in incubo: in riferimento all’aereo charter Mistal Air di cui è unico azionista Poste Italiane diretto a Catania dalla località balneare egiziana di Sharm el Sheikh, costretto ad un atterraggio di emergenza all’aeroporto internazionale del Cairo a causa di un problema al sistema elettrico, è intervenuto il Codacons, offrendo asistenza a tutti i passeggeri. Sebbene infatti questi ultimi stiano bene, il ritardo sulla tabella di marcia è stato consistente (10 ore per rientrare a Catania) e l’atterraggio allo scalo di Fontanarossa è avvenuto solamente alla 3,30 del mattino. I passeggeri hanno inoltre lamentato la scarsa assistenza ricevuta al Cairo, nonostante l’emergenza.  «La task force di legali Codacons in difesa dei passeggeri – afferma Francesco Tanasi, segretario nazinale Codacons – assisterà i passeggeri del volo in questione che vorranno protestare contro i disagi subiti. Chiunque fosse stato vittima di questi ritardi potrà contattarci al numero 892007 per richiedere assistenza».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox