28 Giugno 2002

Il Codacons al Ministro: «Più controlli alle gite»

«Pene severe»

Il Codacons al Ministro: «Più controlli alle gite»

PESARO?È stata «una tragedia annunciata» secondo l` associazione di tutela dei consumatori Codacons, quella che mercoledì si è consumata a Fiorenzuola di Focara, dove, durante un` escursione di un centro estivo organizzato, una bambina e la sua accompagnatrice sono annegate in mare e un secondo bambino, disperso, è ormai dato per morto. Il Codacons chiede un intervento diretto dei ministeri dell` Istruzione e dell` Interno, da cui dipendono gite e colonie, e pene più severe per gli accompagnatori. Già lo scorso anno il Codacons aveva denunciato la pericolosità delle gite scolastiche e dei centri estivi, dove troppo spesso – afferma una nota dell` associazione – «si consumano drammi dovuti anche a incuria e negligenza da parte di chi dovrebbe garantire la sicurezza dei bambini». Serve maggiore prevenzione, afferma il Codacons. L` associazione suggerisce che ogni volta vengano informate preventivamente le forze di polizia locali sui tragitti e gli spostamenti effettuati dai gruppi di bambini durante le escursioni in gita o nei centri estivi, e sugli orari e le attività che verranno svolte sul posto. In modo da poter rilevare e segnalare con anticipo eventuali rischi e prevenire disastri. Il Codacons invita perciò il ministero dell` Istruzione (da cui dipendono le gite scolastiche) e al ministero dell` Interno (cui fanno capo invece i centri estivi comunali) a diramare una circolare che imponga di notificare, ad esempio ai carabinieri o alla capitaneria di porto, attività, orari e spostamenti dei bambini. In caso di omissione «gli accompagnatori dovranno essere ritenuti responsabili per eventuali danni ai bambini». Allo stato attuale infatti gli accompagnatori sono responsabili solo per colpa grave o dolo, e questo fa sì che molte tragedie restino impunite. «È necessario invece – conclude l` associazione – istituire la responsabilità di docenti e accompagnatori anche per colpa lieve».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox