17 Marzo 2018

Il Codacons

Il Codacons si costituirà parte offesa contro Ingroia nel procedimento che lo vede accusato del grave reato di peculato, e chiederà nei suoi confronti un risarcimento danni per conto dei siciliani. Lo afferma l’ associazione dei consumatori, commentando i sequestri disposti dalla Guardia di Finanza. «Rivolgiamo un plauso all’ operazione della Procura di Palermo, e presenteremo in tale sede la nostra costituzione di parte offesa».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox