26 Novembre 2001

Il censimento svela l`età e lui la molla!!

Il censimento ne svela l`età: lui la lascia

CATANZARO ? Aveva nascosto la sua vera età all`uomo col quale era fidanzata da due anni, nascondendogli anche che era divorziata, ma le modalità di recupero dei moduli compilati del censimento ed un vicinato impiccione hanno portato alla rottura del legame: il fidanzato è venuto a conoscenza della verità e l`ha lasciata.

La storia si è consumata a Paola, località turistica sul Tirreno cosentino, ed è venuta alla luce grazie al Codacons al quale si è rivolta una donna di 40 anni, D.M. (ma ne aveva sempre dichiarati dieci di meno) per vedere tutelati i propri diritti. La signora, dopo avere compilato il modulo del censimento, lo ha lasciato al portiere del palazzo per facilitarne la riconsegna. Il modulo, però, sarebbe stato visto da altri inquilini che avrebbero così scoperto la verità: la signora ha 40 anni e non 30 come aveva detto ed in passato era stata sposata. La voce è giunta anche ad una collega del fidanzato della donna che è così venuto a conoscenza di tutto. Quest`ultimo, infuriato, è andato a casa di D.M. e dopo averla pesantemente insultata l`ha lasciata. Da questa vicenda, il Codacons trae spunto per sostenere che è illegittima la sanzione per chi non consegna il censimento.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox