26 Gennaio 2024

IL 22 FEBBRAIO A ROMA UN INCONTRO SUL DIRITTO ALLO STUDIO

Il 22 febbraio Codacons, Studio Legale Rienzi e Filins organizzano – alle ore 10:00, presso la Camera di Commercio di Roma in via de’ Burrò 147 – un incontro/dibattito sul diritto allo studio tra scuola pubblica, privata e paritaria: un approfondimento per fare luce sui temi del diritto costituzionale allo studio, del diritto di impresa e della fiscalità agevolata, nell’ottica di aprire le scuole non statali al sociale.

Dopo i saluti istituzionali (dell’On. Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, dell’On.le Deputata della Repubblica Italiana Giovanna Miele, dell’On.le Assessore Lavoro, Università, Scuola, Formazione, Ricerca, Merito Giuseppe Schiboni e dell’On.le Segretario Nazionale UGLI Scuola Ornella Cuzzocupi), la presentazione dell’incontro e le prime riflessioni sul tema saranno affidate al Prof. Avv. Carlo Rienzi (Avvocato e Presidente Codacons-Associazione Diritti Civili nella Scuola) sul tema del “complesso ruolo dell’istruzione privata nel panorama del diritto allo studio” e al Prof. Raffaele Iervolino su “la salvaguardia del diritto allo studio nelle zone più difficili, tra criminalità e difficoltà economiche“.

A seguire – entrando nel tema de “Le scuole non statali per il sociale” – parola al Prof. Vittorio Lingiardi (Prof. di Psicologia Dinamica all’Università La Sapienza di Roma) con un intervento dal titolo “educare alle relazioni“, al Presidente della Fondazione Libellula con “il maschile in gioco: nuovi modelli e opportunità“, all’Avv. Giuseppe Cammaroto per la presentazione del progetto “Servizio Civile Universale” della Presidenza del Consiglio dei Ministri e all’Avv. Gianluca Di Ascenzo (Presidente e responsabile del dipartimento privacy del Codacons), al Prof. Avv. Carlo Rienzi e all’Avv. Marta Perugi per due interventi in materia di regolamento privacy ed “esamifici o formazione giovanile: il DDL governativo“.

Modera l’incontro Monica Setta. L’ingresso all’evento è a inviti: per accreditarsi inviare entro il 20/2/2024 una mail a [email protected] o telefonare al numero 346 304 9441.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this